giovedì 15 settembre 2011

020 - Aspettando la morte

Due acquari, uno sopra l'altro, abitati da due simpatici personaggi, le mascotte della mia ditta.
Al piano di sopra vive un axolotl senza nome, che chiameremo A002.
L'axolotl è un anfibio comune in posti tipo il Messico e non si capisce perché lo importino qui, a dare un contributo al processo di estinzione della specie, che è già piuttosto avanzato.
L'axolotl diventò famoso in Giappone quando era il protagonista di una campagna pubblicitaria di cup-ramen, gli UFO, che mangiai solo una volta a causa dell'attacco di diarrea che ne seguì.
Prima di A002 viveva A001, una femminuccia, che raggiunta l'età adulta si ammalò e si gonfiò fino a diventare una specie di palloncino. Agonizzò per settimane prima che il Signore degli Axolotl la chiamasse a sé.
A002 è affettuoso come un cagnolino, e qualunque cosa rompa la monotonia della sua giornata sembra ravvivarlo. E' cieco come una talpa, ma si avvicina a fare le feste quando sente o vede la presenza di qualcuno.
Guardate come sembra contento, ora che ha avvertito la presenza di altre forme di vita fuori dalla sua minuscola vasca spoglia.
L'inquilino del pianterreno è un pesce rosso a coda doppia. Anche lui non ha nome, chiamiamolo A003.
Quando era piccolo viveva insieme ad altri due pesci più grossi di lui. Poi, all'arrivo delle vacanze estive di un certo anno, il congegno che dosa il mangime ai pesci si ruppe e i due pesci grossi, rimasti senza cibo per due giorni, morirono di fame. A003, piccolo e quindi meno mangione, sopravvisse e da allora vive solo facendosi le vasche aspettando la fine. Ora, per avere un po' di compagnia, si guarda allo specchio.
La vasca è lunga due volte il suo corpo ed è arredata con un semplice fondo di ghiaia.
Di A001 e A003 si occupa il mio collega, amante degli animali acquatici.

2 commenti:

fatboy ha detto...

Ma il tuo collega 生き物係 non ha un po' di pietà? almeno una piantina e una vasca un po' più grande. D'altra parte non credo che il salarymen medio stia poi tanto meglio, giusto? (-_-;)

SirDiC ha detto...

Glielo dico sempre, glielo dicono anche altri ma le nostre preghiere ahimè non hanno effetto :(